Bookmark and Share

Domande frequenti: Serie V2000


Il sistema di confezionamento sottovuoto FoodSaver® non sigilla. Qual è il problema?

Come prima cosa, chiudi il coperchio dell’apparecchio senza inserire un sacchetto. Avvia l’apparecchio e lasciagli compiere il suo ciclo. Quando l’apparecchio si ferma, tocca delicatamente la barra di sigillatura. Scotta o è calda? Se la barra di sigillatura non è calda o è troppo calda (e i sacchetti si sono sciolti), potrebbe esserci qualche difetto nella barra di sigillatura. Stai cercando di confezionare sottovuoto prodotti non umidi? Se è così, testa il sacchetto inserendovi un cucchiaio e mettendo l’estremità del sacchetto nel condotto per vuoto; chiudi il coperchio e premi il tasto ON. Chiudi i morsetti laterali o spingi verso il basso il coperchio e lascia fare all’apparecchio l’intero ciclo. Se il sacchetto si sigilla, ora puoi mettere sottovuoto/sigillare i sacchetti. Stai cercando di sigillare prodotti umidi, come carni o pesce non congelati? Prova a mettere la carne o il pesce in un sacchetto, poi prendi un tovagliolo di carta e piegalo a metà due volte. Poni il tovagliolo di carta piegato nel sacchetto in modo che si trovi tra il prodotto e il punto in cui il sacchetto sarà sigillato. Poni l’estremità aperta del sacchetto nel condotto per vuoto, chiudi il coperchio e avvia il processo di creazione del vuoto/sigillatura. Il tovagliolo di carta trattiene i liquidi in eccesso e non altererà il sapore del prodotto alimentare. Se l’apparecchio sigilla correttamente, dovresti essere in grado di creare il vuoto/sigillare il sacchetto. Puoi pre-congelare leggermente la carne o il pesce per 15-30 minuti per eliminare parte dei succhi. Quando esamini l’apparecchio, controlla che la guarnizione inferiore non abbia crepe, ammaccature o residui di cibo. Pulisci la guarnizione con un panno.

Perché il sacchetto perde la sigillatura?

Assicurati che l’estremità aperta del sacchetto sia collocata interamente nel condotto per vuoto. Se il bordo del sacchetto si trova oltre il condotto per vuoto, il sacchetto non sarà sigillato correttamente. Controlla se vi sono eventuali perdite nel sacchetto. Per vedere se il sacchetto ha una perdita, sigillalo con aria, immergilo in acqua ed esercita pressione. Le bollicine indicano una perdita. Usa un nuovo sacchetto se compaiono bollicine. Se usi un sacchetto su misura FoodSaver®, controlla la sigillatura del sacchetto. Una piega nel sacchetto lungo la sigillatura può causare perdite e permettere all’aria di entrare. Basta tagliare il sacchetto e sigillarlo di nuovo. Non tentare di chiudere i lati dei sacchetti FoodSaver®. I sacchetti sono fabbricati con speciali chiusure laterali, sigillate interamente fino all’estremità esterna. Tentando di sigillare i lati del sacchetto potresti causare perdite e permettere all’aria di entrare.

La mia guarnizione è lenta o ha una lacerazione. Che cosa posso fare?

Il problema riguarda la guarnizione inferiore o superiore? La guarnizione inferiore si trova all’interno della base centrale dell’apparecchio (intorno al condotto per vuoto). La guarnizione superiore si trova al di sotto del coperchio, appena dietro la spessa striscia di gomma. Se si tratta della guarnizione inferiore, tirala fuori, puliscila e re-inseriscila nel condotto per vuoto. Se si tratta della guarnizione superiore, ti preghiamo di contattare il Servizio clienti.

Perché è ancora presente dell’aria nel sacchetto?

Assicurati che l’estremità aperta del sacchetto sia collocata interamente nel condotto per vuoto. Se il bordo del sacchetto si trova oltre il condotto per vuoto, il sacchetto non sarà sigillato correttamente. Controlla se vi sono eventuali perdite nel sacchetto. Per vedere se il sacchetto ha una perdita, sigillalo con aria, immergilo in acqua ed esercita pressione. Le bollicine indicano una perdita. Usa un nuovo sacchetto se compaiono bollicine. Se usi un sacchetto su misura FoodSaver®, controlla la sigillatura. Una piega nel sacchetto lungo la sigillatura può causare perdite e permettere all’aria di entrare. Basta tagliare il sacchetto e sigillarlo di nuovo. Non tentare di chiudere i lati dei sacchetti FoodSaver®. I sacchetti sono fabbricati con speciali chiusure laterali, sigillate interamente fino all’estremità esterna. Tentando di sigillare i lati del sacchetto potresti causare perdite e permettere all’aria di entrare.

Come posso pulire le guarnizioni e quanto spesso devo pulirle?

Per mantenere le guarnizioni libere da residui, ti raccomandiamo di pulirle ogni tre - sei mesi. Per pulire le guarnizioni, lavale con acqua calda e sapone, risciacquale bene e lasciale asciugare all’aria per una notte.

Quanto spesso devo sostituire le guarnizioni?

Per far sì che il tuo apparecchio FoodSaver® crei il vuoto correttamente, ti raccomandiamo di sostituire le guarnizioni ogni anno.

Perché il sistema di confezionamento sottovuoto FoodSaver® non funziona?

Se il sistema di confezionamento sottovuoto FoodSaver® non crea il vuoto, potrebbe essere necessario pulire o sostituire la guarnizione.